| INVESTMENT MANAGEMENT

Real Estate for a changing world

Bnp paribas diversipierre: cogliere il potenziale

del real estate europeo

Diversipierre

BNP PARIBAS DIVERSIPIERRE

Flexible
Un modo flessibile per investire nel settore real estate con liquidità*
 
Privileged
 Accesso privilegiato ai beni immobili istituzionali
 
Greener
 Un modo per contribuire a una società più green

 

 

Attivi immobiliari come beni "reali"

 

Label ISR

 

SFDR

 

Risk level

 

 

I riferimenti ad una quotazione/categoria non sono indicativi per i futuri risultati del fondo o del gestore.
 

QuoteBNP Paribas Diversipierre è un fondo che investe il 100% del suo patrimonio nel settore immobiliare in nella Eurozona. La sua combinazione di esposizioni a diversi driver immobiliari e classi di attività offre ai suoi investitori l'accesso alla liquidità.Quote

Alexis ROBERT, Gestore del Fondo

 

 

 

Rischio di perdita del capitale

Il fondo non garantisce né protegge il capitale investito. Si richiama l'attenzione degli investitori sul fatto che il capitale investito potrebbe non essere interamente recuperato, anche qualora gli investitori mantengano le proprie azioni per l'intero periodo di investimento consigliato.

* Si informano gli investitori e i potenziali investitori che la sottoscrizione di azioni del fondo o il rimborso di azioni del fondo potrebbero richiedere fino a 7 giorni lavorativi per l'esecuzione dalla data limite della centralizzazione degli ordini.

 

L'Assemblea generale congiunta degli azionisti di BNP Paribas Diversipierre - tenutasi il 26 gennaio 2023 alle ore 10:30 - ha approvato la creazione di nuove classi di azioni.

Informazione relativa all'Assemblea generale del 28 aprile 2023
L'assemblea generale dell'OPCI BNP Paribas Diversipierre si è tenuta il 28 aprile 2023 presso la sede della società, 50, cours de l'île Seguin - 92100 Boulogne-Billancourt, ed ha deliberato validamente sulle risoluzioni che sono state presentate. Nel corso di tale Assemblea generale, tutte le 11 risoluzioni presentate agli azionisti sono state adottate all'unanimità.
 

 

BNP PARIBAS DIVERSIPIERRE - miriamo a una combinazione di asset per offrire un portafoglio bilanciato ...

BNP Paribas Real Estate Diversipierre blend assets balanced portfolio

... e un portafoglio europeo ben diversificato, di alta qualità

Assets in portfolio

 Patrimonio in portafoglio al 31/12/2021. Le acquisizione passate non sono indicative di quelle future.

Portafoglio europeo: 

  • Francia
  • Germania
  • Irlanda
  • Italia
  • Lussemburgo
  • Portogallo
  • Spagna

 

Spain Germany

Spagna

Germania

 

dvp

Italia

 

Allemagne

Germania

  France

Francia

  Lux

Lussemburgo

Allemagne

 Belgio

  France

Francia

  DVP

Italia

Per chi è prevista questa classe di azioni?

 

La classe di azioni P è destinata a tutti gli investitori ed, in particolare, a tutti i soggetti che sottoscrivono quote direttamente tramite contratti di assicurazione vita o tramite intermediari che possono applicare retrocessioni sia contrattualmente sia in applicazione della regolamentazione MIFID 2 o di altra regolamentazione nazionale.

 

PERFORMANCE

Le performance passate non sono indicative di quelle future.

 

risk indicator

 

L'indicatore del rischio sintetico va da 1 a 7 (da rischio inferiore a rischio più elevato). In generale, gli investimenti con il massimo rendimento potenziale sono anche i più rischiosi. Quanto più elevato è il rischio, tanto più lungo è l’orizzonte di investimento raccomandato. L’indicatore SRI si basa sulla volatilità storica del portafoglio negli ultimi cinque anni. 

 

BNP PARIBAS DIVERSIPIERRE - SHARE CLASS P - KEY FIGURES*

 

Latest NAV

€97.40*

as of 15/05/2024

 

Cumulated performance since 2014

+10.13%**

as of 15/05/2024

Annualised performance since 2014

+0.96%**

as of 15/05/2024

Performance Year to date
 

-3.11%**

as of 15/05/2024

 

 

Volatility Year to date

+5.10%

as of 15/05/2024

 

* Past performances do not prejudge of future performances.

** Performances with reinvested dividends.

PERCHE INVESTIRE IN DIVERSIPIERRE

Accessibility
Accessibilità*
Sottoscrizione min 100 €**
Quality
Qualità
Accesso ad immobili commerciali, situati in varie città europee, gestiti e acquistati utilizzando processi proprietari e comprovati
Label ISR
Sostenabilità

Tutti gli attivi del portafoglio sono rigorosamente selezionati secondo i creteri ESG. 

La nostra etichetta ISR attesta il nostro forte impegno verso la costruzione di una società migliore.

 

* In Italia la sottoscrizione del Fondo è riservata esclusivamente a investitori professionali.

** Raccomandiamo un periodo minimo di detenzione di 8 anni. Si informano gli investitori e i potenziali investitori che la sottoscrizione di azioni del fondo o il rimborso di azioni del fondo potrebbero richiedere fino a 7 giorni lavorativi per l'esecuzione a partire dalla data limite della centralizzazione degli ordini. 

 

Rischio di perdita del capitale
Il fondo non garantisce né protegge il capitale investito. Si richiama l'attenzione degli investitori sul fatto che il rendimento del fondo potrebbe non essere allineato con l'obiettivo e che il capitale investito potrebbe non essere interamente recuperato, anche qualora gli investitori mantengano le proprie azioni per l'intero periodo di investimento consigliato.

Rischio di liquidità
Il fondo è esposto al rischio di liquidità vista la scarsa liquidità del mercato immobiliare. La vendita di immobili richiede molto tempo, che può essere prolungato durante i periodi di tensione nel mercato attuale. Il fondo potrebbe, di conseguenza, ritrovarsi in una posizione in cui è obbligato a vendere gli immobili a prezzi inferiori alle valutazioni di esperti. In tali circostanze, vi sarà un impatto negativo sull'Attivo Netto del fondo.

Rischio di sostenibilità
Il fondo è esposto ai rischi di sostenibilità, definiti come qualsiasi evento o situazione correlata all'ambiente, alla società o alla governance che, se si verifica, può avere un impatto negativo significativo, reale o potenziale, sul reddito generato dall'investimento e/o sul suo valore. Il rischio ambientale è il principale rischio ESG nella gestione degli investimenti immobiliari e può includere sia rischi fisici (ad esempio, un evento climatico estremo) che rischi associati a cambiamenti delle circostanze (qualsiasi nuova normativa ambientale che potrebbe comportare spese dirette o indirette per il fondo). Ad esempio, i nuovi regolamenti possono determinare l'obsolescenza precoce degli attivi immobiliari del Fondo. Se non vengono adottate misure correttive, ciò potrebbe incidere sul valore e/o sulla liquidità degli attivi sul mercato degli investimenti e/o sull'attrattività per i potenziali finanziatori. Gli investitori sono informati di eventuali spese in conto capitale che il fondo potrebbe sostenere nella misura necessaria a mantenere il valore e la liquidità di tali attivi. Tale spesa, se applicabile, può temporaneamente ridurre il reddito generato dall'investimento e, di conseguenza, il rendimento derivante dalla distribuzione dell'investitore. A causa della natura dei rischi di sostenibilità e di questioni specifiche quali i cambiamenti climatici, la probabilità che i rischi di sostenibilità possano avere un impatto sui rendimenti dei prodotti finanziari è destinata ad aumentare nel lungo termine.

 

 

DOCUMENTAZIONE

Tipologia: OPCI

Data di lancio: 20/01/2014

Valuta del fondo: EUR

ISIN: FR0011513563

 

Legale

Articles of association - Solo in inglese -  [pdf - 371 Ko]

ESG - SFDR Appendix - Prospectus - Solo in inglese [pdf - 385 Ko]

Prospectus - Solo in inglese [pdf - 1 978 Ko]

KID 21 luglio 2023 Share Class P [pdf - 284 Ko]

Merger of BNP Paribas Securities Services and BNP Paribas - Solo in francese [pdf - 606 Ko]

 

15.05.2024 KPIs & Historical returns - Solo in inglese - Share Class P [pdf - 72 Ko]

30.04.2024 KPIs & Historical returns - Solo in inglese - Share Class P [pdf - 72 Ko]

15.04.2024 KPIs & Historical returns - Solo in inglese - Share Class P [pdf - 75 Ko]

28.03.2024 KPIs & Historical returns - Solo in inglese - Share Class P [pdf - 75 Ko]

15.03.2024 KPIs & Historical returns - Solo in inglese - Share Class P [pdf - 71 Ko]

29.02.2024 KPIs & Historical returns - Solo in inglese - Share Class P [pdf - 76 Ko]

15.02.2024 KPIs & Historical returns - Solo in inglese - Share Class P [pdf - 76 Ko]

31.01.2024 KPIs & Historical returns - Solo in inglese - Share Class P [pdf - 74 Ko]

15.01.2024 KPIs & Historical returns - Solo in inglese - Share Class P [pdf - 75 Ko]

29.12.2023 KPIs & Historical returns - Solo in inglese - Share Class P [pdf - 75 Ko]

15.12.2023 KPIs & Historical returns - Solo in inglese - Share Class P [pdf - 71 Ko]

30.11.2023 KPIs & Historical returns - Solo in inglese - Share Class P [pdf - 71 Ko]

15.11.2023 KPIs & Historical returns - Solo in inglese - Share Class P [pdf - 71 Ko]

31.10.2023 KPIs & Historical returns - Solo in inglese - Share Class P [pdf - 72 Ko]

13.10.2023 KPIs & Historical returns - Solo in inglese - Share Class P [pdf - 72 Ko]

29.09.2023 KPIs & Historical returns - Solo in inglese - Share Class P [pdf - 73 Ko]

15.09.2023 KPIs & Historical returns - Solo in inglese - Share Class P [pdf - 73 Ko]

31.08.2023 KPIs & Historical returns - Solo in inglese - Share Class P [pdf - 72 Ko]

14.08.2023 KPIs & Historical returns - Solo in inglese - Share Class P [pdf - 119 Ko]

31.07.2023 KPIs & Historical returns - Solo in inglese - Share Class P [pdf - 73 Ko]

13.07.2023 KPIs & Historical returns - Solo in inglese - Share Class P [pdf - 75 Ko]

30.06.2023 KPIs & Historical returns - Solo in inglese - Share Class P [pdf - 73 Ko]

15.06.2023 KPIs & Historical returns - Solo in inglese - Share Class P [pdf - 74 Ko]

31.05.2023 KPIs & Historical returns - Solo in inglese - Share Class P [pdf - 73 Ko]

15.05.2023 KPIs & Historical returns - Solo in inglese - Share Class P [pdf - 74 Ko]

28.04.2023 KPIs & Historical returns - Solo in inglese - Share Class P [pdf - 126 Ko]

14.04.2023 KPIs & Historical returns - Solo in inglese [pdf - 73 Ko]

31.03.2023 KPIs & Historical returns - Solo in inglese [pdf - 103 Ko]

15.03.2023 KPIs & Historical returns - Solo in inglese [pdf - 73 Ko]

28.02.2023 KPIs & Historical returns - Solo in inglese [pdf - 103 Ko]

15.02.2023 KPIs & Historical returns - Solo in inglese [pdf - 75 Ko]

31.01.2023 KPIs & Historical returns - Solo in inglese [pdf - 74 Ko]

13.01.2023 KPIs & Historical returns - Solo in inglese [pdf - 73 Ko]

30.12.2022 KPIs & Historical returns - Solo in inglese [pdf - 73 Ko]

14.01.2022 KPIs & Historical returns - Solo in inglese [pdf - 48 Ko]

 

Vita del fondo

Scheda informativa mensile al 28 marzo 2024 [pdf - 371 Ko]

Relazione annuale 2023 - solo in inglese [pdf - 3,86 Mo]

Scheda informativa mensile al 29 febbraio 2024 [pdf - 460 Ko]

Scheda informativa mensile al 31 gennaio 2024 [pdf - 445 Ko]

Documento informativo periodico al 29 dicembre 2023 [pdf - 437 Ko]

Scheda informativa mensile al 29 dicembre 2023 [pdf - 401 Ko]

Scheda informativa mensile al 30 novembre 2023 [pdf - 366 Ko]

Scheda informativa mensile al 31 ottobre 2023 [pdf - 378 Ko]

Scheda informativa mensile al 29 settembre 2023 [pdf - 372 Ko]

Scheda informativa mensile al 31 agosto 2023 [pdf - 392 Ko]

Scheda informativa mensile al 31 luglio 2023 [pdf - 241 Ko]

Documento informativo periodico al 31 giugno 2023 [pdf - 290 Ko]

Scheda informativa mensile al 30 giugno 2023 [pdf - 378 Ko]

Scheda informativa mensile al 31 maggio 2023 [pdf - 385 Ko]

Scheda informativa mensile al 28 aprile 2023 [pdf - 377 Ko]

Documento informativo periodico al 31 marzo 2023 [pdf - 407 Ko]

Scheda informativa mensile al 31 marzo 2023 [pdf - 389 Ko]

ESG - SFDR Appendix - Relazione annuale 2022 - solo in inglese [826 Ko]

Relazione annuale 2022 - solo in inglese [pdf - 4,98 Mo]

Scheda informativa mensile al 28 febbraio 2023 [pdf - 492 Ko]

Scheda informativa mensile al 31 gennaio 2023 [pdf - 413 Ko]

Scheda informativa mensile al 30 dicembre 2022 [pdf - 410 Ko]

Scheda informativa mensile al 30 novembre 2022 [pdf - 368 Ko]

Scheda informativa mensile al 31 ottobre 2022 [pdf - 340 Ko]

Scheda informativa mensile al 30 settembre 2022 [pdf - 439 Ko]

Documento informativo periodico al 30 settembre 2022 [pdf - 439 Ko]

Scheda informativa mensile al 31 agosto 2022 [pdf - 236 Ko]

Schdea informativa mensile al 29 luglio 2022 [pdf - 252 Ko]

Scheda informativa mensile al 30 giugno 2022 [pdf - 359 Ko]

Documento informativo periodico al 30 giugno 2022 [pdf - 251 Ko]

Scheda informativa mensile al 31 maggio 2022 [pdf - 353 Ko]

Scheda informativa mensile al 29 aprile 2022 [pdf - 361 Ko]

Scheda informativa mensile al 31 marzo 2022 [pdf - 397 Ko]

Documento informativo periodico al 31 marzo 2022 [pdf - 397 Ko]

Scheda informativa mensile al 28 febbraio 2022 [pdf - 370 Ko]

Scheda informativa mensile al 31 gennaio 2022 - Solo in Inglese [pdf - 387 Ko]

Scheda informativa mensile al 31 dicembre 2021 - Solo in Inglese [pdf - 327 Ko]

Documento informativo periodico al 31 dicembre 2021 - Solo in Inglese [pdf - 457 Ko]

Documento informativo periodico al 30 settembre 2021 - Solo in Inglese [pdf - 327 Ko]

 

 

 

Rischio di perdita del capitale
Il fondo non garantisce né protegge il capitale investito. Si richiama l'attenzione degli investitori sul fatto che il rendimento del fondo potrebbe non essere allineato con l'obiettivo e che il capitale investito potrebbe non essere interamente recuperato, anche qualora gli investitori mantengano le proprie azioni per l'intero periodo di investimento consigliato.

Rischio di liquidità
Il fondo è esposto al rischio di liquidità vista la scarsa liquidità del mercato immobiliare. La vendita di immobili richiede molto tempo, che può essere prolungato durante i periodi di tensione nel mercato attuale. Il fondo potrebbe, di conseguenza, ritrovarsi in una posizione in cui è obbligato a vendere gli immobili a prezzi inferiori alle valutazioni di esperti. In tali circostanze, vi sarà un impatto negativo sull'Attivo Netto del fondo.

Rischi associati al mercato immobiliare
Gli investimenti immobiliari effettuati dal fondo sono direttamente o indirettamente soggetti ai rischi inerenti alla proprietà e alla gestione di beni immobiliari. A questo proposito, la performance e lo sviluppo del capitale investito sono esposti al rischio associato alle fluttuazioni di questa classe di attivi. Numerosi fattori (generalmente legati all'economia o più specificamente al mercato immobiliare) possono avere un impatto negativo sul valore degli attivi o delle partecipazioni detenute dal fondo e sul suo Attivo Netto. Per maggiori informazioni, si rimanda al Prospetto informativo.

Rischi specifici associati allo sviluppo e alle transazioni di vendita off-plan
Il fondo può effettuare operazioni di sviluppo (contratti di sviluppo immobiliare, contratti di gestione di progetti delegati, ecc.) e transazioni di vendita off-plan (VEFA), che potrebbero esporre lo stesso ai seguenti rischi:

  • Rischi della gestione del progetto;
  • Rischio di inadempienza da parte dello sviluppatore, del project manager o dell'impresa incaricata dell'insieme dei lavori;
  • Rischio di ritardo nella riscossione delle entrate tra il completamento della costruzione e la locazione dell'edificio.

Le operazioni di sviluppo espongono il fondo a una potenziale riduzione dell'Attivo Netto dovuta alla mancata riscossione dei canoni di locazione, al deprezzamento del capitale fisso o a controversie tecniche.

Rischio di controparte
Il fondo è esposto al rischio di controparte: - sul mercato fondiario, che potrebbe comportare una perdita di reddito in caso di mancato pagamento da parte di uno o più locatari, con conseguente possibile diminuzione dell'Attivo Netto del fondo; - sui mercati degli strumenti finanziari a termine quando una delle controparti con cui è stato stipulato un contratto non rispetta i propri impegni (ad esempio, pagamento o rimborso), il che può determinare una diminuzione dell'Attivo Netto.

Rischio di credito
Un calo della qualità creditizia di un emittente può comportare una diminuzione del valore dei titoli emessi dall'emittente e una diminuzione dell'Attivo Netto del fondo.

Rischio associato all'uso del debito
La Società di gestione si riserva il diritto di contrarre debito al fine di finanziare acquisizioni e altri lavori. In tali condizioni, le fluttuazioni del mercato immobiliare possono avere un impatto considerevole sulla capacità di rimborsare il debito e le fluttuazioni del mercato del credito possono limitare le fonti di finanziamento e aumentare in modo significativo il costo di tale finanziamento. La leva finanziaria si traduce in un aumento della capacità d'investimento del fondo e della sua performance, nonché nel rischio di perdita.

Rischio di tasso di interesse
Il rischio di tasso di interesse è il rischio che il valore degli strumenti collegati a tassi di interesse possa diminuire a causa di variazioni dei tassi di interesse. Ad esempio, un aumento dei tassi di interesse potrebbe ridurre il valore di mercato di un'obbligazione a tasso fisso. Poiché il fondo può investire in strumenti obbligazionari o titoli di debito, un aumento dei tassi di interesse può determinare una diminuzione dell'Attivo Netto.

Rischio di cambio
Nell'ambito della gestione della componente finanziaria, e più nello specifico nell'ambito del rigoroso quadro di gestione delle Azioni immobiliari quotate idonee a far parte del patrimonio del fondo ai sensi della clausola 2.3.b.i, il fondo potrebbe dover detenere titoli denominati in valute diverse dall'euro. Per maggiore chiarezza, occorre sottolineare che altri tipi di attivi idonei a far parte del patrimonio del fondo saranno denominati in euro. Sebbene gran parte degli investimenti, dei proventi e delle spese previste del fondo siano denominati in euro, gli attivi del fondo, nell'ambito del rigoroso quadro di gestione delle azioni immobiliari quotate, possono pertanto essere soggetti a rischi di volatilità dei tassi di cambio generali. Per gli investimenti denominati in una valuta estera, il valore dell'investimento in valuta locale varierà in funzione delle fluttuazioni dei tassi di cambio. Il fondo può, a sua discrezione, cercare di coprire il rischio di cambio associato agli attivi del fondo in paesi che non utilizzano l'euro come valuta principale. Sussiste il rischio che la copertura non elimini l'intero rischio associato all'importo coperto. Inoltre, poiché la copertura è per natura solo parziale, il fondo rimane esposto al rischio per eventuali importi non coperti. Inoltre, non vi è alcuna garanzia della stabilità dell'euro nell'arco di vita del fondo. Il pagamento dei proventi e delle plusvalenze generati dagli investimenti effettuati dal fondo in alcuni paesi può dipendere dall'esistenza di liquidità nella valuta locale interessata. La copertura del rischio di cambio a cui è esposto il fondo può risultare impossibile o inattuabile.

Rischio azionario
Il fondo può investire in parte in azioni di società immobiliari. I mercati azionari possono oscillare in modo significativo, con marcati rialzi e ribassi dei prezzi e un conseguente impatto diretto sulla crescita dell'Attivo Netto. Il rischio azionario è inoltre legato al rischio delle società a piccola e media capitalizzazione. Il volume dei titoli quotati sui mercati a piccola e media capitalizzazione è relativamente limitato. In caso di problemi associati alla scarsa liquidità di questi titoli, questi mercati possono subire flessioni maggiori, più significative e più rapide rispetto ai mercati a grande capitalizzazione. Pertanto, se il fondo investe nei mercati azionari, l'Attivo Netto del fondo potrebbe oscillare in misura significativa, sia al rialzo che al ribasso, soprattutto in periodi di forte volatilità sui mercati azionari.

Rischio associato all'uso di strumenti derivati
Il fondo può ricorrere all'utilizzo di strumenti derivati a scopo di copertura contro un'esposizione avversa al mercato. Può sussistere il rischio di una copertura imperfetta che rende impossibile proteggere completamente il fondo da un calo del valore degli attivi coperti. L'Attivo Netto del fondo potrebbe pertanto risentirne.
I prodotti derivati utilizzati possono avere una scarsa liquidità. Inoltre, la cessazione di un prodotto derivato per qualsiasi motivo può avere un effetto negativo sull'Attivo Netto del fondo.

 

Clicca qui per vedere il nostro disclaimer

 

contact